Ss106. Nuovo incidente mortale. Gravissima una 27enne

elisoccorso incidente

elisoccorso incidente

 

ROSSANO – Sono trascorsi solo pochi giorni da quando l’“Associazione Basta vittime sulla Strada Statale 106” ha inviato una raccolta firme (ben 25.000) al Capo dello Stato, Sergio Mattarella, chiedendo un intervento per quest’arteria, che la cronaca deve registrare, purtroppo, l’ennesimo incidente mortale sulla “strada della morte”. Questa volta, a pagare il tributo di sangue, è stato un giovane meccanico di Rossano, Lorenzo Simeri, il quale è morto stamani, nei pressi di contrada Insiti, in seguito al terribile scontro tra la sua auto, un’Audi, ed un furgone che trasportava frutta. Per Simeri, purtroppo, non c’è stato nulla da fare; la compagna, di 27 anni, che era con lui in macchina, è stata trasportata all’ospedale di Cosenza in eliambulanza in gravissime condizioni. Sul posto sono immediatamente intervenuti, oltre al personale del118, anche i vigili del fuoco, la Polizia stradale, per i rilievi del caso e l’Anas, per la gestione della viabilità. Intanto si apprende che i familiari della vittima hanno dato mandato all’avvocato penalista, Francesco Nicoletti ,al fine di verificare l’esatta dinamica del sinistro e appurare eventuali responsabilità. Si attendono ora le successive determinazioni del Pubblico Ministero, Rana, della Procura della Repubblica di Castrovillari, titolare del fascicolo.